Home / La dignità della persona come valore per la giustizia europea

La dignità della persona come valore per la giustizia europea

L’Associazione Generazione Zero è stata promotrice di un progetto firmato Diritti d’Europa (ex GenerazioneZero Italia) dal titolo: “La dignità della persona come valore per la giustizia europa“. Il progetto è stato presentato al round del 1° Febbraio 2013 nell’ambito del Programma Youth In Action, Azione 1.2 – Iniziative Giovani, organizzato dall’Unione Europea e gestito da Agenzie nazionali – in Italia: Agenzia Nazionale per i giovani.

banner fb

Il nostro progetto ha vinto il bando, superando la selezione, ed è quindi aggiudicatario di finanziamenti europei.

Ma in cosa consiste questo progetto?

Il nostro progetto si chiama “La dignità della persona come valore per la giustizia europea” e si propone come un cammino di integrazione consapevole dei giovani nel Sistema Europa. Il nostro obbiettivo è conoscere e far conoscere il reale significato dell’essere cittadini europei, oggi. Il progetto consiste nell’organizzazione di 7 incontri dedicati ai valori e ai principi della cultura europea; si svolgerà a Piacenza, in Emilia Romagna , ed è una Iniziativa Giovani – 1.2 .

Il nostro progetto ha durata dal 1 Maggio 2013 al 1 Luglio 2014, e gli incontri si svolgeranno a Giugno, Ottobre, Novembre, Dicembre 2013, e Marzo, Aprile, Maggio 2014 con una Conferenza Finale dedicata alla retrospettiva sullo Youth in Action. Durante il progetto sarà prodotta una guida dei principali testi normativi del Sistema Europa (Charter of Fundamental Rights of The European Union e European Convention on Human Rights), in una versione cartacea e una elettronica, da distribuirsi durante gli eventi. Inoltre realizzeremo come prodotto finale un ebook in cui raccogliere tutti i materiali prodotti; l’ebook sarà caricato su penne USB e queste saranno distribuite alla Conferenza Finale.

Il soggetto promotore è l’Associazione Generazione Zero – realtà nata da un precedente progetto Iniziativa Giovani – 1.2 – e i partecipanti  iniziali sono 9  giovani giornalisti del webmagazine  www.dirittieuropa.it, edito dall’Associazione e operante da oltre un anno nel settore dei diritti umani in Europa e nel mondo.

Estratto dal progetto

In questi 14 mesi vogliamo diffondere, approfondire e sostenere le grandi battaglie europee nel tema dei diritti umani e civili. I nostri mezzi saranno l’informazione, l’approfondimento e il dialogo partecipato.

Agenzia Nazionale Giovani 2Organizzeremo degli eventi sul territorio piacentino chiamando relatori  istituzionali e non solo, che sappiano raccontarci di questa Europa come fulcro della società contemporanea e orizzonte della società futura. Crediamo nelle grandi Carte europee, che fondano i nostri diritti fondamentali dentro l’Unione Europea – Carta di Nizza – e dentro il Consiglio d’Europea – Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo – e che hanno la dignità di riconoscere alla persona facoltà inestimabili e garanzie inalienabili, dentro lo Stato e verso lo Stato.

Il progetto è aperto davvero a tutti! La partecipazione è il nostro primo obbiettivo: ci proponiamo di interessare più persone possibili, ma diciamo a coloro che, infine, ne rimangano interessati: partecipate! Ci sono tantissimi modi per contribuire: fatevi vedere agli eventi, dialogate coi relatori e coi partecipanti al progetto, diffondete sui social la vostra opinione circe le iniziative e, soprattutto, divenite voi stessi colonne della realizzazione di questo progetto! C’è tantissimo da fare e spazio per tutti: date un’occhiata intanto, chissà che ne valga la pena!

Tutti i partecipanti al progetto, che collaborino con costanza e impegno, riceveranno al termine del progetto il certificato Youthpass, che riconosce l’attività svolta a fini curriculari.

Incontri

  1. Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo: faro di legalità nella precaria condizione dell’immigrato in Italia
  2. Il costo dei nostri diritti. Quale tutela dall’Europa? Incontro sulla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
  3. Libertà di informare e di essere informati: il giornalismo in chiaroscuro e il ruolo dell’Europa
  4. Immigrazione in Italia: un viaggio alla ricerca dei diritti
  5. Lavoro: quali orizzonti nell’Europa dei Diritti?
  6. Cosa siamo Noi senza Europa? Europa senza informazione, senza giovani attivi e senza ricerca e innovazione
  7. Cosa siamo Noi senza Europa? Europa senza diritti, senza cultura e senza opportunità
  8. CONFERENZA FINALE. Dalla parte dei diritti umani: incontro con gli avvocati della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Il nostro eBook

Per ulteriori informazioni:

Obbiettivi, attività e partecipazione in “La dignità della persona come valore per la giustizia europea

Pagina Facebook del progetto

Contatti:

Responsabile del progetto: marcoocchipinti90@gmail.com

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top