Home / Tag Archives: Moldavia (page 3)

Tag Archives: Moldavia

Feed Subscription

Le Sentenze della Corte Europea dei dritti dell’uomo dell’8/04/2014

Oggi la Corte Europea ha deciso 10 casi. Due riguardano la Moldavia chiamata a risarcire in un primo caso 50 mila euro come equa soddisfazione; il secondo caso vede piuttosto una società britannica vittima del cattivo sistema giudiziario moldavo. La Turchia invece, viene condannata perché la custodia cautelare a cui era stato sottoposto il ricorrente, seppur per un breve periodo, era illegittima.

Read More »

Moldavia: stop alla violenza domestica, uomini e donne devono essere sullo stesso piano

Moldavia: stop alla violenza domestica, uomini e donne devono essere sullo stesso piano

In Moldavia una donna e sua figlia subiscono maltrattamenti per anni da parte del padre ed ex marito. Dopo la sentenza di divorzio i maltrattamenti si aggravano, tanto che le ricorrenti richiedono alle autorità un ordine di protezione. Ma, le forze dell'ordine non agiscono tempestivamente, a causa di una giustizia lenta e non uguale per tutti. In Moldavia la disparità tra uomini e donne è evidente e spesso la polizia tollera determinati comportamenti da parte degli uomini, per un'orribile convinzione di supremazia di questi sulle donne. Le autorità moldave non sono riuscite a proteggere le ricorrenti, che si rivolgono alla CEDU, la quale dichiara la violazione degli articoli 3 (divieto di tortura) e 14 (divieto di discriminazione) della convenzione.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 10/12/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 10/12/2013

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, Martedì 10 Dicembre 2013, si è pronunciata su 14 casi, in cui sono state accertate alcune violazioni della Convenzione da parte della Turchia, Ungheria, Romania, Serbia, Lituania, Moldavia. In particolare in due sentenze, la Corte di Strasburgo ha "condannato" la Turchia per non aver garantito il Diritto alla Vita.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 29/10/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 29/10/2013

Quest'oggi - Martedì 29 ottobre 2013 - la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo si è pronunciata su 10 casi. Il resoconto è di 8 sentenze di condanna per gli stati, nelle quali sono state accertate le responsabilità di Finlandia, Italia, Lettonia, Moldavia, Romania e Turchia nella violazione dei diritti umani sanciti dalla Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 22/10/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 22/10/2013

19 casi decisi oggi dalla Corte Europea dei Diritti dell'uomo quest'oggi - 22/10/2013. I verdetti coinvolgono Regno Unito, Ungheria, Italia, Moldavia, Serbia e Turchia. Nuove violazioni della libertà d'espressione - di un giornalista e di un manifestante - che si aggiungono ad una lunga casistica, che coinvolge anche il nostro paese (da ultimo, Antonio Ricci c. Italia).

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 28/05/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 28/05/2013

Quest'oggi la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo è arrivata in decisione in 14 diversi casi: per ciascuno, ha accertato violazioni dei diritti fondamentali della persona ad opera delle diverse realtà statuali. Condannate Bulgaria, Polonia, Ungheria, Turchia, Lettonia, Serbia e Moldavia. In particolare, la Corte richiama al rispetto della donna, che troppe volte - come nel caso moldavo - rimane vittima degli eccessi e prevaricazioni dell'uomo di casa.

Read More »

Moldavia: un ragazzo è inspiegabilmente vittima dell’agguato di alcuni agenti di polizia

Moldavia: un ragazzo è inspiegabilmente vittima dell’agguato di alcuni agenti di polizia

Un ragazzo moldavo, il sig. Vitalie Iurcu, mentre tornava a casa da un compleanno, nel periodo in cui esplosero a Chisinau delle violenti proteste contro i presunti brogli elettorali, venne inspiegabilmente picchiato e portato in caserma dopo un agguato ad opera di alcuni agenti di Polizia.Tentò invano di adire le autorità giudiziarie interne, ma solo la Corte Europea esaminerà il suo caso in forza di un ricorso contro la Moldavia, riscontrando forti violazioni dei diritti umani del ricorrente.

Read More »
Scroll To Top