Home / Tag Archives: Francia (page 5)

Tag Archives: Francia

Feed Subscription

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 05/12/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 05/12/2013

La Corte Edu si pronuncia oggi su due richieste di asilo politico rigettate sia in Francia che in Austria, in entrambi i casi i ricorrenti denunciano il ritorno imposto dalle Autorità, come assolutamente pericoloso per la vita. Delicata è la vicenda di cinque lavoratori norvegesi, i quali lamentano condizioni assai precarie tali da comportare gravi danni alla salute. Interessante sarà monitorare la decisione del Giudice di Strasburgo riguardo l'insufficiente, almeno a parere della ricorrente, legislazione ucraina rispetto al paziente affetto da disturbi psichici che rifiuta le cure mediche.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 14/11/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 14/11/2013

Quest'oggi la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo si è pronunciata su ben 13 vicende giudiziarie che cittadini europei, e non, hanno sottoposto al suo sindacato. Gli stati coinvolti e giudicati sono: Francia, Grecia, Azerbaijan, Belgio, Croazia, Russia ed Ucraina; tutti sono risultati colpevoli, a vario titolo, di quelle violazioni e molti dovranno risarcire i danni arrecati alle vittime. In tre casi la Corte di Strasburgo ha paralizzato i propositi degli stati (Francia, Russia e Azerbaijan), impedendo l'estradizione di un ribelle ceceno, un vignettista congolese ed un (sospetto) terrorista uzbeko. Lo strumento è quello delle interim measures, che si dimostra decisivo nel prevenire violazioni dei diritti umani.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 17/10/2013

17/10/2013 - La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha deciso 12 ricorsi, inoltrati a Strasburgo tra il 2004 e il 2011 da cittadini europei e non. A rispondere delle presunte violazioni della Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo sono stati gli agenti di Grecia, Francia, Russia, Ucraina, Repubblica Ceca e Croazia. Sono stati tutti condannati per violazione degli obblighi assunti a livello internazionale.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 10/10/2013

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha deciso oggi 17 casi, accertando le violazioni della Convenzione Europea - e dei diritti da essa sanciti - da parte di 8 paesi della Grande Europa: Francia, Grecia, Croazia, Estonia, Azerbaijan, Macedonia, Russia e Slovenia. Alterne vicende per la tutela della libertà d'espressione, di cui ne è stata riconosciuta la violazione in un solo caso sui tre esaminati.

Read More »

La Grand Chamber si esprimerà sul divieto imposto dalla Francia sul burqa

La Grand Chamber si esprimerà sul divieto imposto dalla Francia sul burqa

La Grande Chamber della Corte di Strasburgo affronterà presto la questione relativa alla legge francese che vieta di indossare il burqa (il velo islamico) in pubblico. E' al vaglio dei giudici infatti il ricorso presentato da una ragazza francese, che lamenta appunto l'incompatibilità della norma vigente con la libertà religiosa tutelata dall'Art 9 Cedu.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 25/04/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 25/04/2013

25/04/2013 - La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo si è pronunciata oggi su 11 casi, sollevati da ricorrenti di diversi paesi europei. Alla base dei ricorsi presentati a Strasburgo vi sono pesanti accuse di violazioni dei diritti umani, per le quali la Corte si è pronunciata constatandone la sussistenza in tutti i casi esaminati. Condanne quindi per Russia, Croazia, Macedonia, Slovenia, Ucraina e Francia.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 18/04/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 18/04/2013

Oggi - Giovedì 18 Aprile 2013 - la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha giudicato 21 casi di presunte violazioni dei diritti protetti dalla Convenzione Europea. Si salva soltanto la Repubblica Ceca, che esce indenne da alcune accuse di retroattività della normativa penale; tutte gli altri casi esaminati oggi si concludono con delle condanne: così per Francia, Grecia, Lussemburgo, Russia, Slovenia e Ucraina.

Read More »

Critica politica e libertà d’espressione. Condannata la Francia

Critica politica e libertà d’espressione. Condannata la Francia

Nel 2008, in Francia, durante un corteo politico istituzionale, il signor Hervé Eon mostra un cartello offensivo indirizzato al Presidente della Repubblica Francese Sarkozy, con su scritto "Sparisci, idiota". Espressione che riprende quella utilizzata tempo prima dallo stesso Presidente per apostrofare un contadino che aveva rifiutato di stringergli la mano in occasione del Salon de L'agriculture. Viene arrestato, accusato di vilipendio della figura presidenziale e condannato ad ammende. Lamenta di aver subito la violazione del proprio diritto alla libertà d'espressione, tutelata all'art 10 CEDU.

Read More »
Scroll To Top