Home / Tag Archives: Bulgaria (page 4)

Tag Archives: Bulgaria

Feed Subscription

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 12/11/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 12/11/2013

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo, martedì 12 Novembre 2013, ha deciso 9 casi, accertando le violazioni della Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo da parte di 3 paesi: Spagna, Turchia e Lituania. Le violazioni principali sono la protezione della proprietà (articolo 1 protocollo 1) e il diritto alla vita da parte della Lituania e Turchia.

Read More »

La perquisizione non è un atto di guerra! La Bulgaria tre volte colpevole a Strasburgo

La perquisizione non è un atto di guerra! La Bulgaria tre volte colpevole a Strasburgo

Borislav Gutsanov è un noto politico socialista bulgaro. Nel 2010 è indagato e arrestato con l'accusa di abuso d’ufficio e appropriazione indebita: La polizia lo arresta all'alba con un vero e proprio blitz nel suo appartamento: durante la perquisizione, gli agenti incappucciati puntano costantemente le armi a lui e alla sua famiglia in un'atmosfera di terrore e ansia, accertata e condannata dai giudici della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 08/10/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 08/10/2013

La Corte Europea dei diritti dell'uomo ha pronunciato quest'oggi 15 sentenze. In particolare, ha riconosciuto in due casi, rispettivamente, l'Italia e la Turchia responsabili di aver represso la libertà d'informazione dei propri cittadini contro ogni impegno internazionale. Il caso italiano coinvolge Striscia La Notizia e il suo autore, Antonio Ricci, ricorrente a Strasburgo per riscattare due servizi mandati in onda nel 1996.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 28/05/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 28/05/2013

Quest'oggi la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo è arrivata in decisione in 14 diversi casi: per ciascuno, ha accertato violazioni dei diritti fondamentali della persona ad opera delle diverse realtà statuali. Condannate Bulgaria, Polonia, Ungheria, Turchia, Lettonia, Serbia e Moldavia. In particolare, la Corte richiama al rispetto della donna, che troppe volte - come nel caso moldavo - rimane vittima degli eccessi e prevaricazioni dell'uomo di casa.

Read More »

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 16/04/2013

Le Sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 16/04/2013

Questo Martedì la Corte Europea fa il pieno di condanne: 12 violazioni della Convenzione Europea su altrettanti casi esaminati. In particolare, la Corte EDU ha impedito l'estradizione negli Stati Uniti di un presunto terrorista, con seri problemi psichiatrici, arrestato in Regno Unito: i paesi europei non possono estradare detenuti in paesi in cui rischierebbero, anche in ragione delle proprie condizioni mentali, trattamenti inumani e degradanti.

Read More »

Bulgaria condannata dalla Corte EDU per le condizioni di vita nei centri per gli immigranti

Bulgaria condannata dalla Corte EDU per le condizioni di vita nei centri per gli immigranti

Un cittadino algerino, il sig. Azuz Djalti, entra illegalmente in Bulgaria. Dopo che viene rifiutata la sua domanda di riconoscimento dello status di rifugiato, e dopo che scade il suo permesso di soggiorno temporaneo, non potendo essere espulso, viene collocato in un centro di detenzione temporaneo. In questo centro subisce un trattamento degradante e una detenzione illegittima. L'unica via di tutela dei suoi diritti sarà ricorrere alla Corte di Strasburgo, che accerterà la violazione dei suoi diritti.

Read More »

Bulgaria: ogni giorno di carcere in più rileva pro futuro!

Il Sig. Asen Kostov viene trattenuto in carcere oltre il periodo di detenzione previsto dalla sentenza di condanna: ricorre a Strasburgo perché ritiene illegittima la privazione della sua libertà, mancando una sentenza che la giustifichi, in violazione dell'Art 5 Cedu, e perché gli venga accordato un risarcimento danni.

Read More »

Bulgaria: cambia l’interpretazione della legge e cambia anche l’eredità che ti spetta!

Bulgaria: cambia l’interpretazione della legge e cambia anche l’eredità che ti spetta!

Un cittadino bulgaro, il sig Petko Petkov, inizia una azione legale contro lo zio a causa di una disputa per l'eredità lasciata dal padre. Ma a causa del mutamento dell’ interpretazione della legge sull’eredità da parte delle corti interne, il ricorrente non ha possibilità di entrare in possesso della sua parte di eredità. Dopo svariati ricorsi il caso giunge dinanzi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo che risconterà una violazione del diritto ad un equo processo.

Read More »
Scroll To Top