Home / 2012 / ottobre (page 3)

Monthly Archives: ottobre 2012

Don Ciotti : “Non c’è solidarietà senza diritti”

Don Ciotti : “Non c’è solidarietà senza diritti”

La sera del terzo giorno del Festival del Diritto si è svolto un incontro, intitolato : “ Solidarietà. Mai però senza diritti, uguaglianza e giustizia sociale”, il cui relatore era Don Luigi Ciotti. Il tema centrale era la solidarietà ma si è trattato moltissime altre tematiche calde e problematiche concrete ed attuali della società.

Read More »

Le aspettative per una giustizia solidale: Giustizia riparativa

Le aspettative per una giustizia solidale: Giustizia riparativa

Che cosa si possa intendere per solidarietà nella giustizia è davvero un ottimo interrogativo in un sistema penale totalmente reocentrico. Effettivamente in assenza di un indiziato di reato, non può esistere un processo; né tanto meno il raggiungimento di una verità. Allo stesso tempo però, il raggiungimento del risultato processuale sembra alquanto ambiguo: il presunto colpevole, al fine di salvaguardare la sua libertà più importante, ovvero quella fisica, non è psicologicamente invitato a dire la verità, ma semmai a trovare con il proprio rappresentante, il proprio difensore, la migliore strategia per nascondere quel che ‘’forse’’ è successo. Volendo ancor più banalizzare processo significa conflitto, sentenza significa proclamazione del vincitore.

Read More »

Solidarietà: l’uomo c’è o ci fa? Fra tendenza genetica e induzione sociale all’essere solidali

Solidarietà: l’uomo c’è o ci fa? Fra tendenza genetica e induzione sociale all’essere solidali

È una questione ricorrente, terribilmente ricorrente: siamo padroni delle nostre scelte o qualcuno, o peggio qualcosa, le disegna e dirige, in spregio alla nostra volontà (e libertà)? Siamo liberi di tutto oppure predeterminati in tutto? La domanda si pone anche per la solidarietà: c'è il dubbio che un legame solidale tra gli uomini sia naturale - scritto nei geni - oppure che venga indotto dalla stessa società - e sia perciò facilmente sopprimibile. Insomma, l'uomo è un animale sociale e lo sappiamo da Aristotele; ma è anche solidale ?

Read More »

Riforma del copyright: Preservare la condivisione universale del patrimonio digitale

In un convegno intitolato:“ Come riformare il diritto d’autore nell’era digitale”, il relatore Philipe Aigrain, scienziato informatico francese, ha delineato i tratti fondamentali della sua proposta di riforma della normativa del copyright in risposta al fenomeno che vede l'aumento di persone che producono ogni giorno cultura e arte su internet senza limitare il diritto di condividerla liberamente

Read More »

Sentenza Costa e Pavan c. Italia e procreazione assistita: alcuni ragionamenti sulle questioni etiche alle quali la Corte di Strasburgo, correttamente, non ha risposto

Il caso Costa e Pavan c. Italia recentemente giudicato dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo riaccende i riflettori su una materia, quella della procreazione assistita e della tutela degli embrioni, che solleva non pochi interrogativi etici. La Corte europea si è espressa sulle questioni giuridiche portate alla sua attenzione, non intromettendosi nel discorso etico circa la giustezza di determinate pratiche sanitarie. Non è compito delle corti giurisdizionali, del resto, dare risposta a quesiti etici. Quello che di seguito si propone è il tentativo di una riflessione scevra di pregiudizi su alcune delle questioni etiche e giuridiche correlate al caso in commento. 

Read More »

Alla ricerca della dignità nel lavoro: tra passato e futuro

Il tema della solidarietà ha garantito agli speciali interlocutori un largo margine di riflessione: cos’è la solidarietà sul lavoro? Di definizioni teoriche ne troveremo sempre molte, come di aggettivi e metafore. Partiamo da un presupposto ineliminabile: solidarietà non è un sentimento particolarmente virtuoso, tipico dei martiri; la solidarietà appartiene all’uomo in quanto animale sociale, in quanto soggetto di una comunità. Non solo, questa può essere la chiave per garantire un modello di sviluppo sostenibile, sia all'interno del mercato del lavoro italiano che in quello mondiale, dove i paesi c.d. occidentalizzati possono giocare un ruolo fondamentale per la tutela dei diritti dell'uomo-lavoratore.

Read More »

Solidarietà e Costituzione: un binomio rimasto sulla carta?

La solidarietà è un principio fondamentale del nostro testo costituzionale: dalle dichiarazioni espresse ai singoli diritti sociali, la Costituzione Italiana è piena di solidarietà, si regge su di essa e senza di quella perderebbe di significato, diventerebbe un'altra, diversa costituzione. La prof. Carlassare, prima costituzionalista donna in Italia, ci parla della solidarietà oggi e di una Costituzione che è spesso violata e spesso "imprigionata".

Read More »

Il ruolo della magistratura al di là delle semplici violazioni della legalità

Durante il Festival del Diritto presso il Salone d’Onore del Palazzo Rota Pisaroni si è svolto un incontro a cura dell’Associazione Nazionale Magistrati intitolato : “ Il ruolo della magistratura nell’Italia che verrà”. Al quale hanno partecipato le più alte cariche dell’ANM e hanno discusso del ruolo della Magistratura nel nostro paese.

Read More »

Guerra fredda o pace calda? USA e URSS alle prese con la Teoria del pollo

La Teoria del Pollo appartiene al mondo delle teorie dei giochi e consente di immaginare con semplicità quello che stava accedendo. La Chicken Theory si rifà ad un fenomeno che andava diffondendosi negli anni '50 negli Stati Uniti: i giovani americani, nelle serate più noiose, solevano salire sulle loro automobili e direzionarle, a pieno gas, l'una contro l'altra: il primo (pollo) che sterzava perdeva mentre l'ultimo a sterzare era il vincitore.Poco importa se qualche giovane americano ci rimette la carrozzeria della macchina di papà: ma cambia tutto se a sfidarsi nell'assurdo gioco sono due superpotenze, e se in ballo ci sono le sorti dell'intero globo.

Read More »
Scroll To Top