Home / Editoriale (page 2)

Editoriale

Feed Subscription

La Corte EDU ritorna sui suoi passi: l’espropriazione in Lettonia era illegittima

L'espropriazione è un esempio del potere statuale, forse l'esempio più ricorrente e attuale. In Lettonia lo Stato espropria per costruire un porto, ma riconosce una compensazione minima ai proprietari dei terreni espropriati: valuta i terreni nel valore che avevano quando l'URSS li aveva nazionalizzati, cioè nel 1940! La vicenda giunge in CEDU e vive un'esperienza alterna: la Terza Sezione da ragione al Governo e nega qualunque violazione, la Grand Chamber - giudice di secondo grado - accerta la violazione e riconosce ai ricorrenti il valore reale dei propri terreni, ormai di proprietà statale.

Read More »

Italia condannata per aver ostruito la concessione delle frequenze televisive a Europa 7

Si è conclusa la vicenda giudiziaria decennale che vedeva protagonisti la tv Europa 7 e lo Stato italiano. Arriva così al suo epilogo una storia cominciata nel Luglio del 1999 quando Europa 7 ottenne la licenza per trasmettere sul territorio nazionale attraverso l'utilizzo di tre frequenze: peccato però che in undici anni non ha mai ottenuto queste frequenze su cui trasmettere!

Read More »

Ultime condanne della Russia: le assurde violenze del potere pubblico sui suoi cittadini

Un caso emblematico quello di Salikhov del 3 Maggio 2012 per riflettere sui maltrattamenti e l'applicazione dell'art 3 CEDU- divieto alla tortura e a trattamenti disumani - in Russia: i buoni si trasformano in cattivi e si abbattono sui più deboli, con l'arroganza del potere e della violenza. Proprio coloro che dovrebbero rappresentare e preservare la legalità, le autorità pubbliche, si fanno sopraffare dalla propria posizione e applicano solo la propria legge. La legge più antica del mondo, la più barbara: il più forte vince sul debole.

Read More »

Il Caso Giuliani davanti alla Corte EDU : La sua morte è “trattamento disumano”?

In uno scontro tra i manifestanti e dei carabinieri, da dentro una jeep il carabiniere Mario Placanica, 20 anni, spara e uccide un manifestante, Carlo Giuliani 23 anni. Dopo i vari gradi di giudizio interno, i famigliari del ragazzo ucciso fanno ricorso alla Corte europea dei diritti umani che nel giudizio in Grande Camera darà una sua spiegazione a questa inconcepibile morte.

Read More »

I dati OCSE sono allarmanti: in Italia abbiamo i salari più bassi d’Europa!

L'Italia esce molto male dal Taxing wages 2011 pubblicato dall' OCSE. I dati che la riguardano non sono per nulla incoraggianti e anzi non fanno altro che confermare il trend negativo che il nostro paese ha ormai intrapreso da molti anni, addirittura dall'inizio del 2000. La situazione può sintetizzarsi sostanzialmente così: "Le tasse strangolano gli stipendi italiani."

Read More »

Conferenza di Brighton, il futuro della CEDU

A Brighton tra il 18 e il 20 aprile, i 47 Stati membri hanno unito le forze per dare nuovo impulso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo con lo sguardo al futuro. L'iniziativa è stata intrapresa dall'inglese Kenneth Clarke, presidente semestrale del Consiglio d'Europa. La Dichiarazione ufficiale della Conferenza con i suoi 32 punti tocca numerose questioni, sia procedurali sia di principio, incentivando coerenza, accessibilità e trasparenza del sistema.

Read More »

What do you mean when you say rich?

Cosa vi viene in mente quando sentite la parola ricchezza? E cosa significa nel profondo per voi la parola ricchezza? È possibile che anche le istituzioni economiche e sociali si siano accorti dell’esigenze di un ripensamento sul concetto di ricchezza? Andando ancora avanti a PIL e 7 e 30 si rischia di affondare!

Read More »

Russia: per quanto tempo il militare-padre può stare con suo figlio?

Come già visto nell'anticipazione pubblicata di recente in questo sito (Anticipazione Konstantin Markin v. Russia), la controversia riguarda il rilascio del congedo parentale al padre militare dell'esercito: previsto per la madre di durata triennale, per il padre si riduce a soli tre mesi: ma cosa accade se fra i due coniugi sono divorziati e proprio il padre cura e ha a proprio carico il figlio?

Read More »
Scroll To Top