Home / Notizie / Il Comitato anti-tortura del Consiglio d’Europa sollecita gli Stati ad istituire strutture nazionali di controllo dei luoghi di privazione della libertà

Il Comitato anti-tortura del Consiglio d’Europa sollecita gli Stati ad istituire strutture nazionali di controllo dei luoghi di privazione della libertà

Strasburgo, 14 novembre 2012 – Nel suo rapporto annuale pubblicato il 6 novembre 2012, il Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT) sollecita tutti gli Stati membri del Consiglio d’Europa a procedere alla ratifica di un trattato delle Nazioni Unite e ad istituire strutture nazionali indipendenti

About AntonellaMascia

Comments are closed.

Scroll To Top