Home / Categorie Violazioni CEDU / Diritto ad un ricorso effettivo

Diritto ad un ricorso effettivo

Feed Subscription

La misteriosa scomparsa di trentasei ceceni: la Corte Europea accerta la responsabilità della Russia

La misteriosa scomparsa di trentasei ceceni: la Corte Europea accerta la responsabilità della Russia

Durante la seconda guerra cecena dal 1999 ad oggi, secondo un dato diffuso da Amnesty International dai 3000 ai 5000 ceceni sono scomparsi per mano delle forze armate russe. Novantasei cittadini russi, famigliari di 36 cittadini ceceni rapiti tra il 2000 e il 2006, hanno depositato dei ricorsi presso la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo per rivendicare i diritti negati e il rapimento dei loro famigliari ad opera di gruppi di militari russi, tutt'ora non identificati. La Corte di Strasburgo, pronunciandosi sul caso, ha accertato la responsabilità della Russia per questi rapimenti. Ma intanto di queste persone misteriosamente scomparse non si ha ancora alcuna notizia.

Read More »

Luciano Moggi ricorre alla Corte di Strasburgo chiedendo i danni all’Italia

Luciano Moggi ricorre alla Corte di Strasburgo chiedendo i danni all’Italia

Luciano Moggi non si arrende, dopo aver esaurito i 3 gradi della giustizia ordinaria italiana ha deciso di ricorrere alla Corte di Strasburgo. Radiato dal mondo del calcio e con un procedimento penale ancora in corso, l'ex direttore generale della Juventus lamenta un gran numero di violazioni di norme Cedu durante il suo iter giudiziario. La mancanza di un equo processo e l'impossibilità di impugnare ad organi competenti le decisioni emesse dai tribunali sportivi sono il fulcro del ricorso in Cedu.

Read More »

La Corte europea condanna la Romania per la storica repressione di Timişoara

La Corte europea condanna la Romania per la storica repressione di Timişoara

Alcuni cittadini rumeni, vittime o parenti di alcune vittime della repressione armata avvenuta durante le manifestazioni anti-comuniste, che si svolsero a Timişoara il 16 Dicembre 1989, presentano un ricorso contro la Romania presso la Corte Europea dei Diritto dell'Uomo per denunciare la lentezza e l'inefficacia delle indagini delle autorità rumene nel far luce e riscontrare le responsabilità per le violenze che subirono quel giorno dall'esercizt del regime di Nicolae Ceauşescu.

Read More »

Italia: Sui rifiuti in Campania intrapreso un nuovo ricorso Cedu

Italia: Sui rifiuti in Campania intrapreso un nuovo ricorso Cedu

Una nuova sentenza nei confronti dell'Italia è attesa a Strasburgo. I fatti in questione riguardano la ormai tristemente famosa vicenda dei rifiuti in Campania. Con il ricorso presentato a Strasburgo da 19 cittadini residenti tra Caserta e San Nicola La Strada (CE) si criticano i modi di costruzione e di gestione della discarica sorta in località Lo Uttaro, lamentando, a causa dell'inquinamento ambientale subito, sia la violazione dell'Art 2 Cedu (diritto alla vita) sia dell'Art 8 Cedu (Diritto al rispetto della vita privata e familiare)

Read More »
Scroll To Top