Home / Author Archives: gzeroitalia

gzeroitalia

Feed Subscription

Diritti Sindacali dei militari e Diritto Europeo. La parola alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Diritti Sindacali dei militari e Diritto Europeo. La parola alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Diversi organismi della rappresentanza militare della Guardia di Finanza Italiana, unitamente ad un’associazione di settore (Assodipro) lo scorso anno, hanno presentato alla Corte Europea di Strasburgo un ricorso tendente ad affermare il principio secondo cui anche le Forze Armate Italiane, alla stessa stregua di moltissime altre Forze Armate europee, possono esercitare il diritto costituzionale e fondamentale di associarsi in organizzazioni sindacali. Sul tema, anche una recentissima proposta di legge presentata in Parlamento.

Read More »

Accesso alla giustizia. L’Italia rischia davanti alla Corte Europea

Accesso alla giustizia. L’Italia rischia davanti alla Corte Europea

Il Consiglio Nazionale Forense, da sempre attento alle dinamiche dell’avvocatura e del sistema giustizia italiano, ha più volte stigmatizzato il fatto che, attraverso l’introduzione del Contributo Unificato nel processo tributario, e l’aumento ingiustificato e spropositato dello stesso a più riprese, sia nel processo civile che in quello amministrativo, e dunque tributario, il diritto di accesso alla giustizia sembra ormai diventato una mera enunciazione di principio non seguita nei fatti da una diffusa e corretta applicazione ma anzi da un accanimento per deflazionarne l’utilizzo. Non a caso da più parti in Italia sono state avanzate richieste d’intervento, attraverso specifici ricorsi, alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo per la violazione degli artt. 6 e 13 della CEDU, a causa dell’esosità del Contributo Unificato nel processo amministrativo.

Read More »

Diritti d’Europa in finale al Premio Giuseppe Sperduti 2013!

Diritti d’Europa in finale al Premio Giuseppe Sperduti 2013!

I giornalisti di Diritti d'Europa sono finalisti del Premio Giuseppe Sperduti 2013. Il concorso si rivolge agli studenti delle università italiane impegnandoli nella simulazione di un processo davanti alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo e consiste in due fasi, una prima scritta e una seconda orale. La squadra dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, composta da Aurora Licci, Marco Occhipinti ed Elsa Pisanu, tutti redattori di Diritti d'Europa, ha superato la prova scritta e quindi si contenderà il primo posto con gli studenti della Università Bicocca di Milano. La fase orale si svolgerà a Roma il prossimo 10 Dicembre.

Read More »
Scroll To Top