Home / Notizie / Ospedali psichiatrici giudiziari: profili di incompatibilità con la tutela dei diritti umani

Ospedali psichiatrici giudiziari: profili di incompatibilità con la tutela dei diritti umani

Vi è più di un motivo per ritenere che, allo stato attuale delle cose, coloro i quali si trovano internati in uno dei 6 Ospedali Psichiatrici Giudiziari (Opg) italiani siano sistematicamente sottoposti a trattamenti lesivi dei propri diritti basilari (così come definiti dalla Carta Costituzionale, dalla Convenzione Europea dei Diritti Umani, dalla Convenzione di Oviedo sui diritti del malato), per di più sotto molteplici profili: diritto alla libertà, divieto di tortura, diritto alla salute, diritto ad un equo processo, diritto ad un trattamento non discriminatorio.

About duitbase

Comments are closed.

Scroll To Top