Home / Notizie / La chimera dell’equa riparazione per l’irragionevole durata del processo. Ovvero sull’improcrastinabilità di una riforma globale

La chimera dell’equa riparazione per l’irragionevole durata del processo. Ovvero sull’improcrastinabilità di una riforma globale

Ci era stato raccontato che il legislatore, nel 2001, aveva edificato con la legge n. 89 uno strumento di riparazione, sussidiario e sostitutivo a quello fino a quel tempo garantito dalla Corte europea, per quella che rappresentava e rappresenta tuttoggi, ineludibilmente, la metastasi del sistema giuridico e sociale del nostro Paese: l’irragionevole durata dei processi.

About duitbase

Comments are closed.

Scroll To Top