Home / Notizie / Il principio del contraddittorio nella giurisprudenza CEDU

Il principio del contraddittorio nella giurisprudenza CEDU

Il principio del contraddittorio (adversarial trial nella giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo – d’ora innanzi Corte Europea) non compare esplicitamente nel testo dell’art. 6 CEDU. Secondo autorevole dottrina, esso sarebbe tuttavia desumibile dalla stessa nozione di hearing, lemma impiegato nella formulazione inglese della Convenzione; tale termine – traducibile letteralmente in “udienza”, ma nella versione italiana del testo pattizio tradotto in “processo” – racchiuderebbe in sé l’esigenza ineludibile che, nell’ambito della fase processuale impregnata dalla fairness, l’interessato sia posto nelle condizioni di farsi ascoltare, onde poter esporre le proprie ragioni e controbattere quelle avversarie. Del resto, è lo stesso significato letterale della parola “hearing"

About duitbase

Comments are closed.

Scroll To Top