Home / I diritti in Europa / Diritti d’Europa intervistata dalla Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali

Diritti d’Europa intervistata dalla Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali

L’Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali (F.R.A.) ha curato la pubblicazione del rapporto “I Diritti Fondamentali in Europa: sfide e risultati nel 2014”. Tra gli enti intervistati in Italia anche Diritti d’Europa.

FRA Rapporto 2014Il rapporto “I Diritti Fondamentali in Europa: sfide e risultati nel 2014”, presentato a Roma il 10 dicembre 2015, è una ricerca giudico-sociale sulla situazione dei diritti umani all’interno dell’Unione europea. L’Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali (o F.R.A.) ne cura la redazione affidandosi a diversi interlocutori per saggiare il termometro del rispetto dei diritti umani in Europa: essa collabora con le istituzioni dell’Unione europea e quelle nazionali, nonché con organizzazione internazionali, come il Consiglio d’Europa. Ma, accanto a questa indagine per canali ufficiali, essa si rivolge anche alle diverse voci della società civile: le organizzazioni attive nel settore dei diritti umani, le istituzioni accademiche, gli organismi di parità e le istituzioni nazionali di difesa dei diritti dell’uomo.

Per il rapporto 2014 Diritti d’Europa è stata interpellata dall’Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali, per la risposta a due macroquesiti giuridici di respiro internazionale: il ritorno ed il trasferimento di minori a rischio cittadini dell’UE; i diritti fondamentali nel contesto della gestione delle frontiere e delle espulsioni.

Per noi hanno risposto Adriana TidonaMarco Occhipinti, realizzando delle ricerche ad hoc ed approfondendo i temi prospettati, tramite l’approccio giuridico e giornalistico insieme, che caratterizza la nostra testata. Non è mancato uno sguardo alla Corte europea dei diritti dell’uomo, da sempre molto critica verso il sistema Dublino e la gestione delle frontiere in Europa.

A svolgere l’intervista è stata la Fondazione Giacomo Brodolini, referente italiano della F.R.A. . La Fondazioni è un centro indipendente di elaborazione culturale, proposta e valutazione di politiche a tutti i livelli di governo: locale, regionale, nazionale, europeo e internazionale.

Le loro risposte sono state elaborate dall’Agenzia Europea per i Diritti Fondamentali (o European Union Agency for Fundamental Rights, F.R.A.), un organismo terzo ed indipendente istituito e finanziato dall’Unione europea per fornire assistenza e consulenza indipendente e documentata in materia di diritti fondamentali alle istituzioni e agli Stati membri dell’UE. Essa è interlocutore della Corte europea dei diritti dell’uomo sul tema dei diritti umani: le due organizzazioni internazionali realizzano da tempo degli Handbook ove confrontano le tutele offerte dai sistemi C.E.D.U. e U.E.

 

About Marco Occhipinti

Nato a Ragusa, laureato a Piacenza, oggi sono praticante avvocato a Verona in uno studio specializzato nella tutela dei diritti umani. Scrivo su Diritti d'Europa dal 2012 e mi ostino a sognare un'Europa di diritti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top