Home / I diritti in Europa / A Venezia un seminario sulla figura dell’International Electoral Observer

A Venezia un seminario sulla figura dell’International Electoral Observer

Eiuc - International Electoral Observers

I processi di democratizzazione rappresentano una delle strade -impervie- per la risoluzione dei conflitti mondiali e lo strumento elettivo, inteso nel suo senso più puro, ne costituisce il volano; sicché oggigiorno i repentini cambiamenti degli equilibri geopolitici necessitano di interventi mirati e consapevoli.

Da tali premesse nasce il training seminars for International Electoral Observersorganizzato da EIUC- che si terrà dal 13 al 18 aprile  presso il Monastero di San Nicolò, Lido, a Venezia. L’EIUC, l’European Inter-University Centre for Human Rights and Democratisation è un centro interuniversitario nato nel 2002 a Venezia con l’intento di diffondere e promuovere i valori europei; propone un’offerta formativa interdisciplinare e vive del contributo e dell’interazione di ben 41 università degli Stati membri dell’Unione Europea.

Il corso, rivolto a laureati e professionisti, intende fornire, oltre ad una preparazione di base sulla legislazione interazionale, le competenze necessarie per condurre un’osservazione attenta e competente rispetto all’intera materia elettorale: dalla sondaggistica al monitoraggio elettorale a lungo termine ed ai codici di condotta, finanche alla risoluzione delle stesse controversie elettorali. Inoltre ampio spazio è dedicato alla gestione della sicurezza, ai mezzi di comunicazione.

Il seminario, suddiviso in due moduli, dal 13/15 e dal 16/18 aprile, tenuto interamente in lingua inglese, alternerà ad approcci pratici grazie a laboratori, simulazioni e i brainstorming a nozioni prettamente teoriche.

Alla cattedra Armin Rabitsch e Stephane Mondon già impegnati per quanto riguarda la democratizzazione e good governance per l’OCSE, l’UE e l’UNDP, nonché Giovanna Barile, funzionario della Farnesina.

Per partecipare ai due moduli -ma non necessariamente ad entrambi- bisogna effettuare l’iscrizione on-line entro e non oltre il 5 aprile sul sito di EIUC.

Per approfondire European Inter-University Centre for Human Rights and Democratisation

About Marco Occhipinti

Nato a Ragusa, laureato a Piacenza, oggi sono praticante avvocato a Verona in uno studio specializzato nella tutela dei diritti umani. Scrivo su Diritti d'Europa dal 2012 e mi ostino a sognare un'Europa di diritti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top