Home / Notizie / Criticità della normativa immigratoria: Brevi riflessioni sul troppo abusato meccanismo dell’espulsione dello straniero fondata sulla pericolosità sociale

Criticità della normativa immigratoria: Brevi riflessioni sul troppo abusato meccanismo dell’espulsione dello straniero fondata sulla pericolosità sociale

Si assiste costantemente, ormai, ad un’insostenibile pratica nel procedimento espulsivo ravvisabile nella sostanziale equiparazione, in chiave giustificativa dell’allontanamento dello straniero, tra misura di prevenzione ex art. 13 co. II lett. c) d.lvo 286/98 e quella di cui alla L. 1423/56 e successive modifiche, identificando, in definitiva, i presupposti per espellere lo straniero con quelli necessari ad applicare, in via generale, qualunque misura di prevenzione personale prevista dal nostro ordinamento.

About duitbase

Comments are closed.

Scroll To Top